fbpx Skip to content
Sospetto caso di malasanità a Roma

Risarcimento danni da responsabilità professionale medica da 60 mila euro alla Asl Roma 6 in conseguenza della perdita funzionale dell’occhio sinistro, verificatosi a seguito dei trattamenti chirurgici.

Ma veniamo ai fatti, in data 14.10.2002, il Sig. B.R. veniva operato per cataratta sub lussata all’occhio sinistro, nonché crioestrazione del cristallino catarattoso e sua sostituzione con una lente artificiale nella camera aperta e, dopo un progressivo recupero del visus, nuovamente operato in data 16.1.2003 a seguito dell’insorgenza di un prolasso irideo.

A seguito di quest’ultimo intervento, il Sig. B.R. era stato nuovamente operato in data 29.1.2003 per l’insorgenza di un’endoftalmite; successivamente, dimesso in data 7.2.2003, gli veniva riscontrato un quadro di atrofia bulbare con visus spento all’occhio operato. Il Sig. B.R. sosteneva, a fondamento della pretesa, l’imperita e negligente esecuzione delle predette operazioni sanitarie, precisando che la perdita della vista era causalmente connessa alla non corretta esecuzione del primo intervento ed alle complicanze scaturite dall’inesatto compimento dello stesso e dei successivi interventi.

Riscontrata la responsabilità medica, il giudice ha definitivamente dichiarato la responsabilità del personale operante del Presidio Ospedaliero Oftalmico dell’Asl Roma 6 nell’esecuzione degli interventi chirurgici espletati sulla persona dell’attore e, per l’effetto, condannato l’Asl Roma 6 al pagamento in favore di B.R., a titolo risarcitorio del danno, di euro 60.656,20 oltre interessi come indicato in motivazione.

Se anche tu sei stato vittima di un errore medico: raccontaci la tua storia

Non rinunciare a far valere i tuoi diritti: siamo presenti a Roma, Milano e Bologna con un team di esperti nel campo legale e di specialisti medici in grado di garantirti tutta l’assistenza necessaria per ottenere ciò che ti spetta.

Richiedi una consulenza gratuita o chiama il numero verde 800.700.802.

Approfondimenti
Informazioni
Contatti
Torna su