fbpx Skip to content
Sospetto caso di malasanità a Roma

Risarcimento danni da responsabilità professionale medica da 1 milione e 300 mila euro per errore medico alla Casa di Cura G. In data 4.5.2012 il Sig. S.L. dopo due giorni di febbre alta associata a dolori addominali si era rivolto al Policlinico Tor Vergata ove diagnosticata una colecisti per la quale trasferito presso la Casa di Cura G. ai fini dell’esecuzione dell’intervento di colangio pancreatografia retrograda endoscopica – CPRE

A seguito dell’intervento eseguito in data 10.05 ove si era proceduto contestualmente alla sfinterotomia con successiva estrazione di numerosi calcoli il paziente aveva cominciato a lamentare intenso dolore addominale per cui era stata disposta TC addominale in data 14.05 nel corso della quale accertata flogosi pancreatica in fase acuta; solo il successivo 16.05 si era proceduto a modificare il trattamento antibiotico con la somministrazione di tenacid; atteso il permanere dell’elevata temperatura corporea e delle insorte difficoltà respiratorie il 20.05 i familiari avevano sollecitato il trasferimento del paziente presso altra struttura

Ciò era avvenuto solo il giorno successivo con il ricovero presso il Policlinico Agostino Gemelli ove accertata la presenza di numerosi processi infettivi; il successivo 24.05 il Leonardi era stato sottoposto a necrosectomia e drenaggio per la insorta pancreatite acuta e a distanza di due mesi in data 18.07.12 il paziente era infine deceduto.

Tale esito era perciò da ricollegarsi alla omessa adozione degli idonei accorgimenti atti sia a prevenire la complicanza, sia a monitorare gli indici di comparsa della medesima, sia infine a gestirla in un ambiente adeguato. Concludevano pertanto chiedendo la condanna della convenuta al risarcimento di tutti i danni subiti e condanna ex art 96 cpc con vittoria di spese da distrarsi.

Se anche tu sei stato vittima di un errore medico: raccontaci la tua storia

Non rinunciare a far valere i tuoi diritti: siamo presenti a Roma, Milano e Bologna con un team di esperti nel campo legale e di specialisti medici in grado di garantirti tutta l’assistenza necessaria per ottenere ciò che ti spetta.

Richiedi una consulenza gratuita o chiama il numero verde 800.700.802.

Approfondimenti
Informazioni
Contatti
Torna su