fbpx Skip to content
Danno Biologico
  • News

L’integrità della persona è un diritto primario costituzionalmente garantito. Il danno biologico si verifica ogni volta che viene leso tale diritto e viene compromesso il benessere psico-fisico e le attività vitali dell’individuo, in modo reversibile o permanente. La Corte di Cassazione ha stabilito che il danno biologico consiste nelle “ripercussioni negative, di carattere non patrimoniale e diverse dalla mera sofferenza psichica, della lesione psicofisica”. Il danno biologico è quindi un danno non patrimoniale, risarcibile secondo precisi parametri stabiliti dal Codice Civile. Per stabilire l’ammontare del risarcimento esistono due modi di procedere: se le lesioni non sono permanenti è l’ordinamento giuridico a difinire i criteri di valutazione, quando il danno non patrimoniale è permanente si fa riferimento alle tabelle danno biologico Milano.

Danno biologico: che cos’è

Il danno biologico è una specifica tipologia di lesione che danneggia l’integrità psico-fisica della persona. Il riconoscimento del danno biologico, e il relativo risarcimento, sono delle misure volte a tutelare l’integrità e la salute della persona danneggiata. Il danno biologico è un danno non patrimoniale, come i danni morali e esistenziali.

Il nostro ordinamento disciplina solamente l’importo per danni lievi da lesioni micropermanenti, che causano alla persona un’invalidità inferiore a 9 punti percentuali. Per infortuni di entità maggiore e più grave, è necessario consultare le tabelle danno biologico Milano, che rappresentano lo strumento principale, utilizzato in tutte le corti giudiziarie italiane, per la determinazione del danno non patrimoniale.

Calcolo danno biologico da lesioni micropermanentipermanenti

Il danno biologico da lesioni micropermanenti è l’unico danno non partimoniale ad essere stato disciplinato mediante l’ordinamento giuridico, permettendo di calcolare il risarcimento in modo più accurato e con maggiore semplicità. Per lesioni micropermanenti si intendono gli infortuni generano una percentuale di invalidità fino a 9 punti percentuali.

Per ottenere il risarcimento, le lesioni del danno biologico devono essere verificate da personale specializzato e adeguatamente refertate. Per calcolare l’indennità da lesioni micropermanenti la legge stabilisce che:

  • Le lesioni di lieve entità, non soggette ad accertamento clinico, non prevedono un risarcimento per danno biologico permanente.
  • La lesione deve essere accertata visivamente o strumentalmente da un medico legale. A seguito del responso del medico legale viene stabilito il risarcimento.

Per stabilire l’esistenza del danno da lesioni micropermanenti è quindi necessario un riscontro da parte del medico legale. Il medico legale constaterà l’entità delle lesioni subite visivamente o attraverso strumenti diagnostici, come radiografia o ecografia. Il calcolo del risarcimento da danno biologico da lesioni micropermanenti è soggetto a due tipologie di valutazioni distinte, a seconda che gli infortuni abbiano effetti permanenti o temporanei.

Calcolo danno biologico da lesioni permanenti

Le tabelle danno biologico Milano rappresentano il principale strumento per determinare i parametri del risarcimento per il danno non patrimoniale causato da lesioni permanenti. Tali tabelle danno biologico Milano sono – insieme alla tabella unica nazionale sul danno biologico micropermanente – lo strumento più utilizzato dalle corti giudiziarie italiane per quantificare il danno non patrimoniale causato da:

  • danno biologico di grave entità psico-fisica.
  • danno biologico dovuto alla perdita e alla grave lesione del rapporto parentale.

Come si facilmente evincere, la normativa delle tabelle danno biologico Milano è estremamente ampia, variegata e delicata da valutare, e viene costantemente aggiornata con nuove normative. Quando si ritiene di aver subito un danno biologico da lesioni permanenti è bene affidarsi a professionisti qualificati in grado di fornire il giusto supporto legale e medico, per determinare la pertinenza del caso.

Sportello Legale Sanità. Richiedi una consulenza, difendi i tuoi diritti

Il danno biologico è una tipologia di lesione molto grave, in grado di ledere la salute e la dignità della persona. Se ritieni di aver subito un danno di questo tipo, rivolgiti al nostro sportello e richiedi una consulenza per ricevere un parere legale. Il nostro Sportello Legale Sanità si avvale di stimati professionisti, che sapranno indicarti la soluzione migliore per il tuo caso e ti affiancheranno durante gli iter giudiziari. Scegliendo noi potrai contare su:

  • Nessun anticipo. Il nostro Sportello Legale si assume il rischio di un eventuale insuccesso dell’azione. Solo in caso di successo, l’assistito corrisponde allo Sportello Legale una cifra preventivamente stabilita per l’attività svolta.
  • I migliori specialisti del settore. Sportello Legale mette a disposizione dei suoi assistiti i migliori specialisti, avvocati e medici legali, per fornire il massimo sostegno e stabilire se esistono i presupposti di un’azione legale.

Se vuoi valutare la possibilità di richiedere un risarcimento per danno biologico, contattaci e tutela i tuoi diritti. Non aspettare ancora!

Approfondimenti
Informazioni
Contatti
Torna su