Cosa fare se si sospetta di essere vittime di un caso di malasanità?

La pandemia da Covid-19 ha riportato la salute in cima alla lista delle priorità degli italiani, facendo capire una volta per tutte quanto sia importante poter contare su un sistema sanitario affidabile, solido ed efficiente. È vero però che gli errori capitano, ma quando si subiscono in prima persona, è facile sentirsi fragili e impotenti. Ma chiunque ha il diritto di ottenere il giusto risarcimento per il danno subìto.

Se hai subito un danno da responsabilità medica la prima cosa che devi fare è rivolgerti a dei professionisti del settore. Sportello Legale Sanità è uno studio specializzato in responsabilità professionale medica e delle strutture sanitarie pubbliche e private. Rappresenta un’opportunità rara per chi ha subito un torto nell’ambito della sanità pubblica o privata e desidera tutelare i propri diritti.

  1. Rivolgiti subito a un team di esperti che possa valutare se sussistono gli estremi per la richiesta di un risarcimento del danno.
  2. Anche con il supporto di consulenti qualificati, verifica se il danno che hai riportato è di tipo sanitario oppure se è risarcibile in base alla semplice responsabilità civile.
  3. Chiedi una valutazione del tuo caso: occorrono dai 90 ai 120 giorni per determinare se si tratta di una fattispecie di malasanità. Un professionista serio non si accontenta della valutazione di un’équipe ma ne consulta almeno due, o addirittura tre se le prime sono in disaccordo.
  4. Conserva tutta la documentazione sanitaria che possa aiutare a definire l’entità delle lesioni riportate, comprese le spese mediche sostenute e quelle effettuate per l’acquisto di dispositivi sanitari.
  5. Affidati a medici specialisti che siano in grado di valutare adeguatamente i danni che hai riportato al fine di rendere agevole ed efficace il lavoro finale del medico legale.

Se anche tu sei stato vittima di un errore medico: raccontaci la tua storia

Non rinunciare a far valere i tuoi diritti: siamo presenti a Roma, Milano e Bologna con un team di esperti nel campo legale e di specialisti medici in grado di garantirti tutta l’assistenza necessaria per ottenere ciò che ti spetta.

Richiedi una consulenza gratuita o chiama il numero verde 800.700.802.

Raccontaci il tuo caso