Cosa fare in caso di un danno da responsabilità medica?

Se hai subito un danno da responsabilità medica la prima cosa che devi fare è rivolgerti a dei professionisti del settore. Sportello Legale Sanità è uno studio specializzato in responsabilità professionale medica e delle strutture sanitarie pubbliche e private. Rappresenta un’opportunità rara per chi ha subito un torto nell’ambito della sanità pubblica o privata e desidera tutelare i propri diritti.

Cosa fare in caso di un danno da responsabilità medica?

1° FASE – VALUTAZIONE PRELIMINARE
Valutazione preliminare medico-legale del singolo caso e dei presupposti per l’azione. L’assistito verrà ricevuto dal medico legale più indicato per il tipo di danno subito che raccoglierà la storia clinica del paziente e tutta la documentazione medica necessaria per un’approfondita valutazione.

2° FASE – ASSISTENZA LEGALE
Non sarai mai solo, ti assisteremo sin dall’inizio per orientare ogni tua scelta. Nell’ipotesi di esito positivo della prima fase, gli avvocati incaricati inizieranno una trattativa stragiudiziale con le strutture sanitarie o con le eventuali compagnie di assicurazione coinvolte.

3° FASE – INSTANZA DI MEDIAZIONE
Nell’ipotesi di fallimento delle trattative, inizia la terza fase con la proposizione dell’istanza di mediazione, presso gli organismi preposti, obbligatoria per legge. In caso di fallimento anche della procedura di mediazione gli avvocati inizieranno il giudizio nei confronti dei medici e delle strutture sanitarie che porterà ad una sentenza con cui la vittima, o i suoi eredi, si vedranno riconosciuto il giusto risarcimento economico per il danno subito.

Se anche tu sei stato vittima di un errore medico: raccontaci la tua storia

Non rinunciare a far valere i tuoi diritti: siamo presenti a Roma, Milano e Bologna con un team di esperti nel campo legale e di specialisti medici in grado di garantirti tutta l’assistenza necessaria per ottenere ciò che ti spetta.

Richiedi una consulenza gratuita o chiama il numero verde 800.700.802.

Raccontaci il tuo caso